Agriturismo 4 girasoli – Azienda vinicola – Vini

  • Italiano
  • Inglese

Seguici su:

Malvasia

IGT Toscana Bianco

La Malvasia toscana è da sempre stata utilizzata per completare gli aromi del Chianti o quelli del “Bianco Toscano”.

Con questo vino abbiamo voluto scoprire le qualità della Malvasia del Chianti, vinificata in purezza con tecnologie moderne che utilizzano la fermentazione a bassa temperatura (16 °C).

Il risultato è un vino fresco, aromatico senza eccesso, sufficientemente acido, con aromi di frutti di acacia e di mandorla amara e con accenni di profumi agrumati.

Un vino elegante e che sorprende per la consistente struttura e la buona persistenza.

Acquista

Scheda tecnica

Malvasia IGT Toscana Bianco

Vitigni: Malvasia Toscana 100%

Estensione ed esposizione del vigneto: 1 Ha nord-ovest

Età del vigneto: 15 anni

Altitudine: 180 m s.l.m.

Suolo: Argille lacustri con intercalari di palombini

Densità impianto e metodo di allevamento: 5200 ceppi/ha cordone speronato

Metodo e periodo di vendemmia: Vendemmia manuale seconda decade di settembre

Vinificazione: Mosto fiore dopo pressatura, fermentazione alcolica a temperatura controllata 16-17°

Lieviti: Selezionati 

Affinamento: Sulle fecce per 4 mesi in tino inox

Grado alcolico: 13° Vol.

Acidità totale: 6 gr./l.

Solforosa totale: 25 mg/lt

Potenzialità invecchiamento: 3 anni

Proprietà organolettiche
Colore: Giallo paglierino
Bouquet: Fresco, leggermente aromatico, con profumi agrumati e sentori di acacia e mandorla.
Gusto: Sufficientemente acido e minerale, richiama al palato il gusto di pompelmo, ananas e banana. Dotato di buona persistenza.

Temperatura servizio: 8°

Abbinamenti: Ostriche e carpaccio di branzino, tagliolini alle vongole, risotto alle verdure, sarago alla griglia, trancio di spada grigliato, ricotta con miele di acacia.

Acquista
Shop Cantina Pakravan-Papi