Agriturismo 4 girasoli – Azienda vinicola – Vini

Seguici su:

Campo del Pari

IGT Toscana Rosso

Certamente il vostro Merlot è meritevole di essere presentato in purezza, ma perché non aggiungergli la complessità dei vostri Cabernet o la freschezza del Sangiovese Piccolo?” ci chiese un vecchio amico francese.

La domanda meritava una risposta e Graziana Grassini ha saputo rispondere con questo vino che nasce da un “clos” che porta il nome di “Campo del Pari” per la sua estensione pianeggiante sulla cima della collina.

Elegante e potente, associa agli aromi speziati e balsamici del Merlot una ricca complessità che si esalta in un finale morbido e prolungato.

Un vino che ripaga ampiamente la cura e la selezione a cui viene sottoposta l’uva in vigna, una fermentazione la cui durata e temperatura sono accuratamente controllate e un complesso affinamento che combina barriques nuove e di secondo passaggio, con l’effetto stabilizzante di un breve passaggio in cemento.

Acquista

Scheda tecnica

Campo del Pari IGT Toscana Rosso

Vitigni: Merlot 80%, Cabernet Sauvignon e Franc 20% (percentuali di questa quota variabili con l’annata)

Estensione ed esposizione del vigneto: 1 Ha Pieno sud

Età del vigneto: 19 anni

Altitudine: 200 m s.l.m.

Suolo: Argille lacustri miste ad acciottolato da disgregazione di terreno effusivo

Densità impianto e metodo di allevamento: 5800 ceppi/ha cordone speronato

Metodo e periodo di vendemmia: Vendemmia manuale prima decade di settembre

Vinificazione: Diraspatura senza pigiatura, fermentazione alcolica a temperatura controllata e successiva fermentazione malolattica

Lieviti: Selezionati 

Affinamento: 12 mesi in barrique, 4 mesi in tini di cemento, 12 mesi in bottiglia 

Grado alcolico: 14 Vol.

Acidità totale: 5,5 gr./l.

Solforosa totale: 20 mg/lt

Potenzialità invecchiamento: Oltre 10 anni

Proprietà organolettiche
Colore: Rosso granato con sfumature violacee.
Bouquet: Fruttato con sentori di visciola e di viola e note balsamiche.
Gusto: Sapore elegante e morbido, con aromi di ciliegia matura, prugna e leggere note speziate. Finale lungo e persistente.

Temperatura servizio: 18°-20°

Abbinamenti: Tortini di verdure e crostini toscani, tagliatelle al ragù di fagiano, risotto allo zafferano, carni alla griglia, baccalà in umido. Formaggi: Cantal e toma di Savoia.

Note di degustazione

Campo del Pari IGT Toscana Rosso

Colore rubino intenso. Profumi di visciola con note marcatamente balsamiche. Gusto elegante e sapido con aromi di frutti maturi e un finale lungo, speziato e complesso.
Acquista
Riconoscimenti

Campo del Pari IGT Toscana Rosso

International wine challenge 2014 | Merito | Annata 2011

Luca Maroni - Annuario dei migliori vini italiani 2015 | 2° classificato miglior vino rosso | Annata 2012

Concours mondial de Bruxelles 2016 | Medaglia d'oro | Annata 2012

Falstaff Costa Toscana 2019 | 86/100 punti | Annata 2015

Acquista
Shop Cantina Pakravan-Papi